hightlights

COME RICOSTRUIRE in 3D LE CITTÀ D’ARTE DISTRUTTE DA GUERRE

Lugano, 24-25 agosto, Palazzo dei Congressi

Le ricostruzioni in 3D sono il solo modo di “visitare” città e siti distrutti o danneggiati dalle guerre e dal tempo

Uno esperto di Iconem al lavoro sul campo fa i rilievi di fotogrammetria con laser e tecnologie 3D

Una mostra – “Città in frammenti” – per rivivere, grazie alla realtà virtuale, realizzata in 3D, il patrimonio culturale danneggiato dalle guerre in Siria e Iraq. Damasco, Aleppo, Palmira e Mossul sono città ridotte in macerie. La mostra è aperta al pubblico

share it

Hightlights

Post recenti

subscribe to the newsletter

Need more details? Contact us

We are here to assist. Contact us by phone, email, chat or via our social media channels.

share it

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon