hightlights

PERCHÉ I RITRATTI SONO UNA COSA MOLTO SERIA

Storia dell’arte e dei modelli che posano

Uno studio spiega perché è così raro vedere sorrisi nei volti ritratti dai grandi artisti e esposti nei musei

Ritratto di Sigismondo Pandolfo Malatesta (c. 1451), Musée du Louvre, Paris

Vi siete mai chiesti, visitando un museo o una pinacoteca, perché i soggetti ritratti o scolpiti nei capolavori della storia dell’arte sorridano così raramente? Lo studioso Nicholas Jeeves ha spiega il perché nel suo saggio "The Serious and the Smirk: The Smile in Portraiture"

Vai all’articolo de La Stampa:

share it

Hightlights

Post recenti

subscribe to the newsletter

Need more details? Contact us

We are here to assist. Contact us by phone, email, chat or via our social media channels.

share it

  • Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Instagram Icon